Il turismo sostenibile non è solo una tendenza in crescita, ma una necessità al giorno d’oggi. Infatti, un rapporto di Booking.com ha rivelato che quasi tre quarti dei viaggiatori (72%) ritiene che sia necessario agire ora e iniziare a fare scelte di viaggio sostenibili per aiutare a salvare il pianeta per le generazioni future. Oltre la metà dei viaggiatori di tutto il mondo si è dimostrata più determinata a fare scelte di viaggio più sostenibili rispetto a un anno fa, il che suggerisce che sempre più consumatori scelgono di impegnarsi in uno stile di vita e di viaggio eco-consapevole!

Gli alberghi e le altre strutture ricettive contribuiscono al 2% del 5% delle emissioni globali di CO2 del settore turistico. Migliaia di alberghi in tutto il mondo producono una quantità infinita di rifiuti e di inquinamento, oltre a molte altre cose.

Per distinguersi dalla concorrenza e avere un grande impatto sull’ambiente, scegliete di diventare ecologici. Il 70% dei viaggiatori globali dichiara che prenoterebbe più volentieri un alloggio sapendo che è eco-compatibile, il che suggerisce che il vostro hotel deve adottare una cultura sostenibile per rimanere attraente e competitivo.

Non c’è momento migliore di questo per iniziare ad apportare cambiamenti ecologici che possono giovare alla vostra azienda, ai vostri ospiti e all’ambiente con questi 10 consigli.

1. Ridurre la plastica

Ogni camera d’albergo è fortemente dipendente dalla plastica: flaconi di shampoo e balsamo, confezioni di detergenti per il corpo, caffè e tutti i servizi extra. Ogni giorno, ben 8 milioni di pezzi di plastica finiscono nei nostri bellissimi oceani, danneggiando i corsi d’acqua e le creature che dipendono dall’acqua per vivere.

Un modo per limitare l’impatto negativo del vostro hotel sull’ambiente è ridurre l’uso e i rifiuti di plastica. Prendete in considerazione l’utilizzo di imballaggi riciclabili e biodegradabili che causano meno danni all’ambiente e cercate di utilizzare altri materiali che possano essere riutilizzati da un ospite all’altro, riducendo gli sprechi inutili. Un altro modo semplice per ridurre l’uso della plastica è quello di eliminare i flaconi monouso di shampoo e balsamo. Certo, è sempre necessario offrire i prodotti per offrire un’ottima esperienza agli ospiti, ma non è necessario che ciò abbia un costo per l’ambiente e gli ospiti ringrazieranno per questo. Prendete in considerazione le soluzioni a cartuccia o a riempimento sfuso.

2. Cambiare un po’ il menu

Offrire una cucina deliziosa, biologica e salutare nel vostro hotel dovrebbe essere un obiettivo primario. Quale modo migliore per attirare i viaggiatori attenti all’ambiente e incoraggiare i vostri ospiti a immergersi nella cultura locale?

L’approvvigionamento di alimenti locali e biologici può ridurre l’impronta di carbonio della vostra azienda, oltre ad avere più nutrienti benefici, come gli antiossidanti, che potete promuovere ai vostri ospiti. Forse questo potrebbe incoraggiare i visitatori a prendere in considerazione il cibo che mangiano, dato che implementate una dieta biologica durante il loro soggiorno. Offrendo cibo ecologico e prodotto localmente, fornirete gli ingredienti più freschi, con la garanzia di un menu privo di inquinamento.

3. Limitare lo spreco di acqua

La maggior parte degli studi indica che gli hotel utilizzano tra i 100 e i 200 galloni di acqua dolce per camera occupata al giorno. Ciò significa da 36.500 a 73.000 galloni di acqua per camera all’anno. Se si pensa a quanti alberghi ci sono nel mondo, si tratta di una quantità impressionante di sprechi d’acqua. L’acqua è una risorsa limitata e quindi ogni hotel deve fare la sua parte per limitare il più possibile gli sprechi.

Iniziate a passare a lavatrici a basso consumo d’acqua, riducete al minimo l’utilizzo dell’acqua delle piscine e installate soluzioni intelligenti per la gestione dell’acqua. Oltre a risparmiare acqua, questo ridurrà efficacemente il consumo di energia, facendovi risparmiare denaro!

4. Utilizzare prodotti di pulizia ecologici

Le vostre forniture per la pulizia garantiscono che la vostra struttura soddisfi le più alte aspettative. Immaginate di utilizzare materiali di consumo che siano vantaggiosi per l’ambiente e per gli standard del vostro hotel! È un modo semplice per creare una struttura più sicura, ecologica e igienica. Sarete sorpresi di quanto questo significhi per gli ospiti, dato che le persone stanno diventando sempre più consapevoli dell’impatto che le sostanze nocive hanno su di noi e sul mondo in cui viviamo.

Fate una scorta di prodotti per la pulizia che siano utili al vostro personale e ai vostri ospiti e che contribuiscano alla vostra reputazione di leader nel movimento dell’ospitalità verde.

5. Passare a un’illuminazione efficiente dal punto di vista energetico

Cambiare l’illuminazione e i comandi può avere un impatto enorme sull’ambiente e sulla spesa alberghiera. Passando a un’illuminazione a basso consumo, è possibile utilizzare fino all’80% in meno di energia, produrre meno calore e guadagnare circa 50.000 ore di luce.

Considerate anche la possibilità di utilizzare comandi che spengano le luci quando i vostri ospiti lasciano la stanza. Quando le luci vengono lasciate accese si spreca molta energia. Alcune luci possono essere azionate dalla reception, il che significa che è possibile gestire e controllare facilmente l’utilizzo in caso di necessità.

6. Avviare un giardino pensile

I tetti verdi sono efficienti dal punto di vista energetico, quindi perché non piantarne uno?

Piantare un nuovo elegante giardino sul tetto in un’area urbanizzata è un vantaggio per i vostri ospiti, attira i visitatori ed è totalmente ecologico. In media, una camera d’albergo per notte emette 31,1 kg di carbonio: anche un piccolo giardino sul tetto può iniziare a contrastare la grande impronta di carbonio del vostro hotel, oltre a fornire uno spazio agli ospiti per rilassarsi, divertirsi e magari anche cenare.

Con la vista e l’atmosfera come bonus, questa sarebbe una grande risorsa per il vostro hotel. Attirate i viaggiatori eco-consapevoli e fatevi conoscere per il vostro bellissimo spazio sul tetto.

7. Gli ospiti possono riutilizzare la biancheria

Questa è la soluzione perfetta per ridurre gli sprechi di acqua e di energia. Gli ospiti non hanno bisogno di lavare asciugamani, lenzuola e biancheria da letto dopo ogni singolo utilizzo, quindi perché non incoraggiarli a riutilizzarli? I viaggiatori sono sempre più consapevoli dei piccoli cambiamenti ecologici a cui possono contribuire e quindi non esiteranno ad accettare i vostri suggerimenti. In questo modo il vostro personale potrà ridurre l’uso di lavatrici e asciugatrici elettriche, aiutando enormemente l’ambiente.

8. Apportare modifiche ecologiche al bagno

Un ottimo modo per essere ecologici in un hotel è rappresentato dai servizi igienici. Dall’installazione di asciugamani ecologici a soluzioni per orinatoi a risparmio idrico e rubinetti con sensore di movimento, l’ecologia non solo può salvare l’ambiente, ma anche farvi risparmiare: è un vantaggio per tutti.

9. Riciclare

Utilizzate le risorse in modo efficiente nel vostro hotel. Riducete il vostro impatto ambientale riciclando i rifiuti che utilizzate. Potreste riciclare bottiglie di vetro, barattoli, cartone, bottiglie di plastica, lattine di cibo e bevande, articoli elettrici e altro ancora. Considerate la possibilità di istituire un programma di riciclaggio all’interno del vostro hotel, iniziando semplicemente con etichette, organizzando la raccolta, la formazione dei dipendenti, ecc.

Cercate di rendere il riciclaggio una procedura standard nel vostro hotel e i vostri ospiti lo seguiranno. I viaggiatori rispettosi dell’ambiente saranno sempre disposti a partecipare ai vostri sforzi per cambiare e aiutare l’ambiente.

10. Incoraggiare gli ospiti a fare la loro parte

Infine, ma sicuramente non meno importante, coinvolgete i vostri ospiti!

Se il vostro hotel sta già promuovendo una cultura sostenibile e verde, molti degli ospiti che attirerete saranno attratti da questo aspetto, poiché tutti vogliamo rendere il mondo un posto più sicuro ed ecologico.

Mettete a disposizione degli ospiti dei cestini per la raccolta differenziata, incoraggiateli a riutilizzare la biancheria, chiedete di scollegare gli elettrodomestici e di spegnere le luci quando non sono in uso. Soprattutto chiedete feedback e suggerimenti. I vostri ospiti avranno un sacco di idee da prendere in considerazione per migliorare i vostri sforzi ambientali. Tutti questi piccoli cambiamenti sono quelli che alla fine faranno grandi differenze.